LA MIA NOTTE

          Notte buia e tenebrosa, notte che incuti in me timore, notte che rendi la mia anima vulnerabile , preda di ombre malvagie. Notte maledetta, che assali la mia mente con sogni che riaccendono le mie più profonde paure. Notte impietosa che mi avvolgi nell’oscurità del sonno dolce come una madre, portandomi lontano dal mio essere … Continua a leggere

TEMPO E AMORE

I primi fiori di primavera rilasciavano il polline che trasportato dal vento conquistava altri spazi. Il sole faceva sentire sempre di più il calore dei suoi raggi. c’era sempre più vita fra le piante e le nuvole si macchiavano del passaggio delle rondini. I miei occhi erano rivolti al cielo attratti dai loro versi che ne annunciavano l’arrivo anche a … Continua a leggere

vite al bivio.

              quando un uomo solo non distingue più il bianco dal nero. l’amore dall’odio. il bene dal male. il coraggio dalla paura significa che oramai la sua misera vita e’ arrivata al punto in cui si e’ con un piede sulla terra e l’altro in un baratro senza fondo. una condizione inaccettabile che non … Continua a leggere

LUCI E STELLE ( SORELLE )

Avevano gli stessi visi, lo stesso sorriso, e colorati di mari, di orizzonti, era la loro anima! Non si potevano confondere: nelle loro iridi era dipinto il cielo! Avevano le stesse lacrime, le stesse gioie, e se uno fosse passato di là, avrebbe riconosciuto l’Amore! Avevano mani come arcobaleni, dita come aquiloni: nei loro cuori abitavano stelle, risiedevano soli, e … Continua a leggere

Love Book

-Prendi questo!-ho gridato mentre il sandalo destro dal tacco a spillo gli sfrecciava sibilando accanto alla guancia sinistra e si conficcava tra le anse del condizionatore ghiacciato. -E questo! -mentre lui alzava le mani per parare la costosissima borsa rigida di Luis Vuitton coordinata coi sandali. -E anche questi -ho strillato lanciandogli cellulare e agenda -Predi quest’altro, Bastardo!! -ho aggiunto … Continua a leggere

La tristezza cade dal cielo

E’ nei tristi giorni d’inverno, quando le gocce di pioggia scivolano sui vetri della della mia finestra, che la mia mente diventa buia e mesta. il mio cuore si rattrista e la mia anima attraversa percorsi di apatia. Il mio respiro è simile all’apnea notturna. Mi scuoto. Mi vòlto e guardo altrtove. Porto le mie mani sulle orecchie e spingo … Continua a leggere

Il mattino si arricchisce

Se gli occhi fossero uguali, anche la mente, splenderebbe, della stessa luce, e i sogni, avrebbero lo stesso colore, lo stesso desiderio, lo stesso immenso! Ma i sogni sono tanti, i colori sono molti: il cielo è azzurro, il sole è rosso, è giallo, l’alba è cerulea, a volte, l’aurora si arrosa, si inviola, il mattino si arricchisce di voli, … Continua a leggere