Doloroso acume

*** Ci scegliemmo per quegli occhi persi in melmosa calce   Ci abbracciammo lungamente lungo la spina dorsale ad ogni nuovo comando   Durante l’abbandono, ogni antico rancore arse di luce violenta.   Mi sorprendi ora nel il mistero dell’addio   La pazzia non trova luce e ci marcava il passo   Mai potrò perdonarti questo doloroso acume. ***

No, non c’e mai nessuno …

foto by Cris 2009 -Quando la solitudine è un muro insormontabile e l’amore è un addio senza respiro -Quando hai paura di andare e ancor piu’ di restare e la tua voce, ti mangia dentro come un animale, no, non c’e mai nessuno. -Quando con gli occhi gonfi smetti di guardare e inutilmente ti nascondi per non morire. -Quando, con … Continua a leggere

distesa sul letto…

Qualunque cosa sia, mi è costata troppo; decine, centinaia di istanti;   decine, centinaia di chiazze ho contato, distesa. Le nocche del sole sono prive dell’eredità che amo, e i coni d’ombra non hanno nessuna pietà. Siamo stati bestie intraducibili, barbari che si sono attesi, intrecciati e feriti tra i vapori dei loro ricordi. Guardami ancora gli occhi, guardami la … Continua a leggere