OH POETICO PARCO… 2010

Terza edizione della rassegna poetica nel Parco di San Giovanni (Trieste) Sessione Sesta, venerdì 24 e sabato 25 settembre 2010- Spazio Rosa (via Bottacin, 4)   INVITO Si conclude la terza edizione della rassegna intitolata :Oh Poetico Parco… con la Sesta ed ultima delle ‘sessioni poetiche’ nella suggestiva cornice del Parco di San Giovanni a Trieste. Un doppio appuntamento di … Continua a leggere

ARIDO’D’AMORE

ARIDO D’AMORE PERCHE’ DIO MI HAI FATTO QUESTO? ERO SOLO UN FILO D’ERBA IN MEZZO AL PRATO, SENZA POLLINE D’AMORE DA DARE. PERCHE’ UNA FARFALLA SI POSO’ SU DI ME….. ….PORTANDOMI L’AMORE PER POI VOLARE VI….. …LASCIANDOMI IL DOLORE? LA TERRA E’ ARIDA ADESSO INTORNO A ME, NON C’E’ ACQUA, NON C’E’ AMORE…….E’ ARIDO IL MIO CUORE…..HA SETE LA MIA … Continua a leggere

MOMENTI D’AMORE

…era sopra di me…vivevamo l’intensita’ di un momento… …un meraviglioso momento che toccava l’…apice della passione… …i suoi occhi riflettevano il piacere del corpo…e i suoi lunghi capelli pendevano verso il mio viso…seguendo il ritmo dell’amore che ci travolgeva… …mentre il respiro rompeva i silenzi della notte ed il cuore pulsava rincorrendo il desiderio… …fino all’estremo piacere…fino all’estasi che arrivo’ … Continua a leggere

Se puoi

Se puoi, rimani ancora addormentata tra le assordanti note che il fiato dei tuoi anni emette sull’altare della tua bellezza. Ai miei cresciuti occhi io chiedo i tuoi capelli e un tuo sorriso e torno indietro lesto a incorniciare panorami azzurri. Al tuo risveglio muto, vorrei poter spiare piano le nuove fantasie di donna, lo sbadiglio che accarezza il giorno. … Continua a leggere

La poesia neoterica -Catullo

Poëtae novi o neòteroi è la sprezzante definizione usata da Cicerone per indicare le tendenze innovatrici, il moderno gusto poetico di una corrente che si afferma e si sviluppa durante il I secolo a. C. segnando una svolta decisiva nella storia della letteratura latina. A riscuotere tutta l’antipatia del grande oratore sono un gruppo di personaggi a noi poco noti … Continua a leggere

percorrere…

Percorrere le linee della mano come in purgatorio e cercarti tra stelle spente a lune sbiadite… d’estate cella dentro cella col dito puntato all’orizzonte e poi invocare un corpo, senza glifi senza solchi, un puro cristallo per riaccendere ogni forma di luce. Eretica forma, dalla nudità tatuata il tuo nome è ancora visibile sulla mia carne

Mi divorò…

Mi divorò l’immaginazione con le sue belle fiamme distorte stirando la bocca alla luna. Si risvegliarono i fari dei camion come arance dorate, la luce dipese dalle tue troppe bontà e dalla nostra voglia di divagazione. Non sapevo cosa cercavo io ne cosa volessi  tu, ma solo l’occhio della ragione impedì le ineluttabili consonaze. In mezzo a questo glicine cammino … Continua a leggere

Per amore

Apri il post per leggere il testo integrale   Non amarti, non amarti non amarti… Come non amarti? -Non amarmi, no! Non amarmi, non amare il dolore, che non ha amore da dare il dolore…-dicevi Ma io amo il tuo dolore e amo il tuo non amarmi, quel dolore che ti stringe io lo amo e mi amo, mentre non … Continua a leggere

poesia come stregoneria.

A lettere scarlatte: poesia come stregoneria. Emily Dickinson, H(ilda) D(oolittle), Sylvia Plath, Anne Sexton, Robin Morgan, Adrienne Rich (e altre…) Autore: Zaccaria Paola Editore: Franco Angeli Genere: letterature straniere: critica Pagine: 288 ISBN: 8820494795 ISBN-13: 9788820494797 Data pubblicazione: 1995 Euro 30.00 Emily Dickinson ”la poeta-strega” così amava definirla Allen Tate, figura di prima grandezza della poesia americana inscrisse a “lettere … Continua a leggere

Rosso mattone

Ciò che fantasticavo con tenerezza adesso fa le ore piccole sulle grondaie degli occhi e si lascia travolgere da altro sangue in altri caldi fagotti di lana. Così resta degno della mia attenzione appena un poco, un attimo ancora. Dozzinale è il corpo dell’amore, piegato e nascosto  tra le pieghe Il  timido rettile è un ricciolo ridicolo che pasce del … Continua a leggere